Madonna nei guai: Album flop vendite gonfiate

La stampa ha dato l’ultimo l’album di Madonna MDNA come un successone, subito balzato in cima alle classifiche, ma le cose sembra stiano molto diversamente. Secondo “Forbes”, si tratterebbe in realtà di un successo “inventato” ed i numeri delle vendite sarebbero infatti stati gonfiati ad arte attraverso una mossa pubblicitaria.

madonna, mdna, vendita, numeri, gonfiati, lionel, richie

L’album infatti, oltre che negli store ed in formato digitale è stato associato alle vendite dei biglietti dei concerti della cantante: chi ha comprato online il biglietto poteva ottenere facilmente una copia omaggio.

 MDNA quindi dopo 15 giorni dall’uscita si rivela come il  secondo crollo di vendite di sempre: da 359 mila copie nella prima settimana a sole 59 mila nella seconda.
Il vero vincitore, come fa sapere “Vanity Fair”, sarebbe quindi Lionel Richie, con il suo album Tuskegee, suo miglior debutto degli ultimi 20 anni: 200 mila copie nella prima settimana, 110 mila nella seconda.

Madonna nei guai: Album flop vendite gonfiateultima modifica: 2012-04-11T21:57:00+02:00da elamanu1
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento