Vasco Rossi attacca i colleghi: Minghi, Pelù, e Baglioni

: vasco rossi, facebook, grignani, pelu, baglioni, minghi

Vasco torna a far parlare di sé con l’ennesima uscita senza peli sulla lingua in cui, a finire nel mirino, sono stati alcuni tra i suoi più celebri colleghi.

 La critica feroce è contenuta nel primo capitolo della sua autobiografia che il cantautore di Zocca ha pubblicato su Facebook. Il Blasco se la prende con Baglioni, fa “musichette da sala d’attesa”, Minghi, “un triste squallore”, e Piero Pelù, “ancora non ho capito se canta per scherzo.

 Grignani e Zucchero: “Ogni tanto può capitarti d’incontrare il giovane talento un po’ sbruffone che ti vuole sfidare, come Grignani. Ma c’è anche chi, come Zucchero, si mette a competere con te a suon di dischi pieni di splendide ed orecchiabili… e travolgenti musiche.

Vasco Rossi attacca i colleghi: Minghi, Pelù, e Baglioniultima modifica: 2012-04-16T14:55:00+02:00da elamanu1
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento