One Direction: prendono l’eredità dei Take That

Una nuova boyband inglese fa impazzire le teenager e scala la classifica americana.

 Era dai tempi dei Take That che in Inghilterra non si assisteva a scene di teenager impazzite per una band. One Direction (boyband famosa dopo X Factor Uk nel 2010) sta scalando le classifiche mondiali e sono il primo gruppo britannico di tutti i tempi a debuttare al numero uno delle classifiche americane con l’album d’esordio “Up All Night”. In uscita il 29 maggio il loro dvd “Up All Night The Live Tour”.

C_2_fotogallery_1010046__ImageGallery__imageGalleryItem_5_image.jpg

 In tutto il mondo, e grazie in particolare all’utilizzo di piattaforme online come Twitter, Tumblr e Facebook, i fan degli One Direction hanno trasformato la band in un fenomeno globale, ispirando una nuova “1D-mania” e spingendo la musica di Liam Payne, Harry Styles, Niall Horan, Louis Tomlinson e Zayn Malik in cima alle classifiche. Il gruppo ha accumulato 12 milioni di “followers” su Twitter, oltre 3,6 milioni di seguaci su Facebook e più di 204 milioni di visualizzazioni su YouTube. Il solo videoclip di “What Makes You Beautiful” ha già raccolto in rete oltre 72 milioni di visualizzazioni.

Nati nel 2010 nell’ambito della versione britannica di X Factor per iniziativa del loro mentore Simon Cowell, gli One Direction sono stati ingaggiati l’anno successivo dall’etichetta di quest’ultimo, Syco Music, e messi sotto contratto negli Stati Uniti in partnership con la Columbia Records. “Non potrei essere più felice per loro – ha commentato Cowell -. E’ un risultato incredibile e se lo meritano. Hanno i migliori fan del mondo”.

One Direction: prendono l’eredità dei Take Thatultima modifica: 2012-05-03T16:59:32+02:00da elamanu1
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento