La sposa per entrare nell’abito, usa il sondino e perde 5 kg. in 5 giorni

Un sondino naso-gastrico per riuscire ad entrare nell’abito da sposa: è la misura estrema adottata da Jessica Schneider, una sposa 41enne di Surfside, in Florida.

dieta, sondino, matrimonio, sposa

A pochi giorni dalle sontuose nozze che stava organizzando, la donna era infatti frustrata dalla mancanza di tempo per andare in palestra e seguire una dieta per raggiungere il peso forma. Così si è recata da un dietologo, Oliver Di Pietro, in cerca del miracolo per perdere cinque chili in cinque giorni.

Di Pietro ha fatto ricorso ad un espediente per grandi obesi chiamato K-E Diet, che consiste nell’inserire un sondino nel naso, fino allo stomaco, con cui ha alimentato la paziente con un ristretto regime di 800 calorie al giorno, contro le 2000 necessarie a una donna adulta.

Jessica ha tenuto il sondino nel naso giorno e notte mentre continuava a lavorare e a occuparsi dei preparativi, ed è così giunta all’altare con due taglie in meno, anche se molto provata dal repentino dimagrimento che ha fatto riflettere i media americani sui reali valori di un evento così importante come il proprio matrimonio.

La sposa per entrare nell’abito, usa il sondino e perde 5 kg. in 5 giorniultima modifica: 2012-05-07T00:31:00+02:00da elamanu1
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento