Luca e Paolo contro le ” Iene” in competizione col nostro successo

Alle Iene avevamo il freno a mano tirato, anzi la macchina era parcheggiata e non per volontà nostra. A Sanremo ci siamo buttati dallo scivolo e siamo atterrati felici e contenti”, dopo il loro “abbandono” Luca e Paolo tornano a parlare de “Le Iene” e del loro rapporto con il deus ex machina della trasmissione, Davide Parenti: “Avevano già provato – ha dichiarato Luca a “Chi” – a sostituirci in passato e poi ci hanno richiamato.

 luca,paolo, iene, sanremo, kessisoglu, bizzarri

 Purtroppo, quando uomini di una certa età si mettono in competizione con i giovani, perdono la testa: sembrava che a lui il nostro successo non facesse piacere e che ogni minuto di monologo preso per noi fosse rubato al programma”.
 A sancire l’addio al programma la prova all’Ariston: ” Sanremo – conferma Paolo – non ha aiutato a migliorare i rapporti con Davide, però la situazione doveva evolvere in un certo modo, che è stato quello di andarsene”

Delle loro partner a Mediaset, hanno un cattivo ricordo della Chiabotto: “Arrivata Cristina – Ricorda Luca – era uno dei talenti più belii che avessi mai visto, avrei scommesso su di lei. Solo che era molto giovane, mal gestita e non si lasciava andare. Con Ilary Blasi e Alessia Marcuzzi c’era complicità, sembrava di essere in terza media. Per dire una cosa a Cristina, invece, bisognava prima parlare con la sua agente.

 Dopo l’addio, qualche difficoltà a vedere il programma (“Quando ti lasci con una fidanzata, speri che sparisca dalla faccia della terra, quindi non ho più seguito il programma. Certo, quando ho saputo di Pippo Baudo, ho pensato: “Qualcosa di buono nella vita ho fatto, se mi sostituisce Pippo Baudo! È come se esci in una partita di calcio ed entra Ronaldinho!”), anche se poi i “sostituti” non sono poi stati male: “Ho visto solo alcune cose, Brignano mi piace, anche Gassman, mentre Argentero mi è sembrato più a disagio. Di certo si sta capendo che avere con Ilary un duo rodato, con ritmi e tempi precisi, aveva un perché”.

Luca e Paolo contro le ” Iene” in competizione col nostro successoultima modifica: 2012-03-23T23:47:00+01:00da elamanu1
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento