L’onorevole Gabriella Carlucci contro le “iene”

Ecco il perchè ho reagito così VIDEO.

L’Onorevole Gabriella Carlucci, deputata Udc e sindaco del comune pugliese di Margherita di Savoia, si scusa pubblicamente con le Iene per l’aggressione ad uno degli inviati, Filippo Roma, che era andato a chiederle chiarimenti su alcuni suoi dipendenti che non erano stati pagati. Ma la discussione con la Iena era subito degenerata con la Carlucci ‘appesa’ ai capelli dell’inviato: «L’ho afferrato per i ricci e finalmente ha smesso di parlare.

: carlucci, iene, andato, dipendenti, filippo, gabriella

Dice che gli ho fatto male, così tanto che è andato all’ospedale a farsi medicare». Al Corriere della Sera l’Onorevole spiega il perchè della sua reazione così violenta: «Aveva un tono accusatorio e un copione già scritto. Le Iene volevano screditarmi a priori in tivvù, senza permettermi il contraddittorio. Mi hanno detto che mi intasco i soldi dei dipendenti, che avevano le prove… In questo clima in cui i politici sono visti tutti come ladri bisogna pur difendersi, non crede? Io studio, faccio un lavoro serio e se mi attaccano mi ribello».

 Anche se la Carlucci sostiene di essere dalla parte della ragione, ha comunque chiesto pubblicamente scusa al programma le Iene e all’inviato Filippo Roma: «Mi è dispiaciuto per il gesto fisico, perché non si possono fare queste cose. Uno deve trattenersi e andare avanti con le carte bollate.

La mia reazione rabbiosa è stata esagerata, ma era proporzionata alla passione che ci metto». Infondo non è neanche la prima volta che Gabriella Carlucci ha degli incontri poco piacevoli con le Iene, già nel 2008 litigò davanti a Montecitorio con alcuni inviati del programma di Italia 1, che travestiti da vigili volevano multarla per essere arrivata in ritardo.

L’onorevole Gabriella Carlucci contro le “iene”ultima modifica: 2012-03-30T15:19:00+02:00da elamanu1
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento