Lido di Venezia: Mistero le acque si colorono di arancione

Dalle 10 di questa mattina, le acque del Lido di Venezia, si sono colorate misteriosamente di arancione. Il fenomeno, localizzato nella zona prospiciente i Murazzi, non ha ancora una spiegazione scientifica. A scriverlo è il quotidiano Il Gazzettino nella sua versione on-line.

arancione, fenomeno, venezia, acqua, intensità, raggiungendo, spiegazione

L’ACQUA ARANCIONE Con differente intensità tra i diversi tratti, raggiungendo le fasce una profondità massima di una trentina di centimetri e una larghezza di un paio di metri, il fenomeno, dovuto alla sospensione in acqua di una non identificata sostanza fluorescente, si è verificato nel lato sud delle dighe a pettine a protezione dell’isola, raggiungendo la massima visibilità nel tratto a immediato ridosso della riva.

MISTERO? I vigili del fuoco non trovano una spiegazione: mucillaggine o cos’altro? A verificare la situazione si è recata, verso mezzogiorno, anche una squadra dei vigili del fuoco, che non è però riuscita a individuarne la natura. Tra le possibili ipotesi, ricollegabili a episodi simili, sia pure di minore intensità e non con tale colorazione, verificatisi nell’ultima decina di giorni, quella della natura mucillaginosa del fenomeno.
 

 

Lido di Venezia: Mistero le acque si colorono di arancioneultima modifica: 2012-05-30T18:22:21+02:00da elamanu1
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento