‘BALADA’: Il tormentone che ha fatto gol!!

Un bel giorno Neymar (campione del Santos e della nazionale verdeoro) decise di venire a un suo concerto e unirsi a lei sul palco Gusttavo Lima così è nato il successo di «Balada»?

musica, calcio, balada, brasiliani, allegria

«In verità ci conoscevamo già, un amico comune ci aveva presentato e subito è stata amicizia, grande sintonia. Lui come ogni buon paulistano ama la musica «sertaneja» (un genere folclorico centro brasiliano, ndr) e ogni volta che possiamo ci incontriamo per cantare. E qualche volte si unisce a miei show, balla accanto a me e lo sa fare molto bene».

 
Pare proprio che Michel Telò abbia lanciato una nuova moda: la musica legata al calcio. A proposito, vi conoscete?
 «Siamo amici, e condividiamo la stessa forza, portiamo energia e allegria alla gente».
Come i calciatori, per voi brasiliani. Le finte di Neymar sono come una sua coreografia?

Conosce un calciatore italiano?
 «Ho visto giocare Rossi nel Villarreal, davvero un fuoriclasse».
 Sa che Balada è diventata la canzone dell’Udinese? Nelle ultime gare di campionato a ogni gol i giocatori ne intonavano qualche nota…
 «Quando l’ho saputo sono rimasto sorpreso e lusingato, è molto gratificante capire che la mia musica ha abbattuto le frontiere ed è arrivata così lontano. Pensi che il singolo sta entrando in classifica in molti paesi europei»

. Nella sua famiglia si giocava più a calcio o si suonava più musica?
 «Vengo da una famiglia umile del Minas Gerais, mio padre e i miei fratelli sono tutti musicisti, io ho iniziato a sette anni. I mei genitori, pur se molto umili, non ci hanno mai fatto mancare niente, anche se quello che avevamo doveva essere diviso tra tutti. Un piatto di riso e fagioli non è mai mancato a tavola, e in casa c’era sempre una chitarra

 

‘BALADA’: Il tormentone che ha fatto gol!!ultima modifica: 2012-06-15T16:20:00+02:00da elamanu1
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento