Caccia ai pantaloncini più hot: A sbaragliare tutte è una sconosciuta

C_2_boxapertura_772_foto1.jpg

In questi giorni di grande caldo le vip scelgono di indossare gli shorts, in jeans, sfrangiati, colorati, aderentissimi, ma tutti sexy. Un’azienda svizzera decide di lanciare una gara per eleggere il giro-vita più sensuale con i pantaloncini e lascia che a sfidarsi siano ben mille corteggiatissimi shorts più o meno famosi. Ci sono top del calibro di Anja Rubik o Miranda Kerr, Alessandra Ambrosio e Bianca Balti, ma a vincere è una sconosciuta.

Una ragazza dalle misure canoniche 90-60-90, dalle forme perfette e dal punto vita invidiabile, venuta dal nulla e rimasta ancora oggi anonima, sconfigge tutte e si aggiudica la pubblicità sexy in hot pants per promuovere il primo pocket audio system XS. L’azienda ha selezionato mille candidate e ha lasciato che fossero i consumatori ad eleggere la testimonial preferita e il risultato è stato sorprendente.

Da Anja Rubik, testimonial di griffe prestigiose, a Lara Stone, dalla modella israeliana Bar Rafaeli alla la figlia del patron della Formula 1 nonché testimonial di famose case di lingerie Tamara Ecclestone, alla modella Eva Riccobono, le curve più calienti del panorama internazionale sono passate sotto la lente d’ingrandimento. Ma a vincere è stata una ragazza venuta dal nulla, le cui forme hanno lasciato senza fiato.

C_2_fotogallery_1011261__ImageGallery__imageGalleryItem_16_image.jpg

Caccia ai pantaloncini più hot: A sbaragliare tutte è una sconosciutaultima modifica: 2012-06-22T16:06:39+02:00da elamanu1
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento