Amici:Per la danza in finale Giuseppe e Francesca

Con la sesta puntata serale di questa nuova edizione di “Amici” si sono decisi i finalisti della categoria danza, Francesca e Giuseppe,
 Per gli allievi si sono sfidati Francesca e Giuseppe, alternandosi nelle loro specialità al fianco di ballerini professionisti, seguita poi da una prova su singola coreografia.

 amici, finale, danza, giuseppe, francesca

 La Celentano ha fatto esprimere la giuria esterna e al televoto sono finiti Nunzio e Giuseppe. Dopo la sfida Giuseppe si è aggiudicato la vottoria con il 64% dei voti, guadagnando la finale e sciogliendosi in lacrime ed abbracci con il suo “avversario” E’ la volta della De Michele che fa sfidare Gerardo e Claudia, ed è il primo che si aggiudica il voto favorevole della giuria tecnica.

 
Mara Maionchi fa confrontare Carlo e Ottavio. Carlo ha un piccolo malore, la De Filippi cambia programma facendo entrare i ballerini per l’esibizione, ma è lui che si aggiudica comunque la sfida.Si sfidano poi Ottavio e Claudia, che diventa la possibile eliminata della prossima puntata.

 

 I big vengono messi in sfida in coppia con i “colleghi”. Marco Carta canta con Alessandra Amoroso La Mia Storia Con Te. Valerio canta con Pierdavide Basta Così. Antonino si esibisce con l’amica Emma con Non è l’Inferno. Il televoto sceglie Marco Carta.
 Antonino e Valerio si scontrano per la prova definitiva Antonino canta Ancora un po’ di Emma. Valerio canta Il Sole è Contro Me, del suo ultimo album, ma viene definitivamente eliminato.

Alla fine Belen non ha potuto ballare ad “Amici” la sua guarigione è più lunga del previsto, tornerà sabato prossimo. Stefano invece ha danzato con qualche cerotto sul corpo. Valerio Scanu ha perso al televoto contro Antonino (che rientra in gioco) e ha lasciato tra le lacrime il talent. Finalisti della danza per i Giovani Giuseppe e Francesca. Annalisa ripescata dalla giuria tecnica.

Amici:Per la danza in finale Giuseppe e Francescaultima modifica: 2012-05-06T13:48:36+02:00da elamanu1
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento