Madonna: Accusata di plagio per Voguè

 Dopo aver accusato Lady Gaga di aver copiato la sua hit del 1989, Express Yourself in Born This way, Madonna viene a sua volta accusata di plagio. Secondo un’etichetta discografica del Delaware, la VMG, la Regina del pop nella hit Vogue del 1990 avrebbe copiato intere parti di ‘Ooh I Love It (Love Break)’, un pezzo della Salsoul Orchestra inciso nel 1977.

vogue, madonna, plagio

Secondo la VMG, che ha sporto due denunce per violazione del copyright alla casa discografica di Madonna, la Warner Bros Records, i fiati e gli archi di Vogue sono stati presi da ‘Love break’ senza autorizzazione e «il sample non autorizzato è stato occultato di proposito da Madonna in Vogue per evitare accertamenti». Per giustificare il ritardo di 22 anni nel denunciare il fatto, la VMG ha spiegato che il produttore Richard ‘Shep’ Pettibone, che era stato ingaggiato dalla stessa VMG per remixarè Love Break’ e poi avrebbe lavorato a ‘Voguè, ha alterato intenzionalmente i sample per nasconderli.

 E sostenuto che «è stato solo quando l’etichetta discografica è riuscita a procurarsi la tecnologia necessaria per esami approfonditi sul campione, cioè nel 2011, che si è potuta confermare l’attività di ‘sampling»’. La Vmg, che ha denunciato due violazioni di copyright nel luglio 2011 e nel febbraio 2011, ha anche chiesto un risarcimento in base ai «profitti di Madonna attribuibili al materiale protetto da copyright». Al momento la popstar non ha risposto alle accuse.

Madonna: Sceglie il Mugello per il video del suo ultimo single

‘Turn up the radio

‘Tutto pronto per le riprese del video che Madonna girera’ a Firenze con la regia del fotografo Tom Munro per la clip di Turn up the radio, hit del suo ultimo album Mdna. Il suo staff avrebbe ottenuto dal Comune le autorizzazioni necessarie, tra cui quella per girare con gli automezzi per le riprese nell’area a traffico limitato del centro storico e dei lungarni da domattina fino a martedi’ sera.

madonna con marie.jpg

 

Madonna sceglie il Mugello per il video del suo ultimo single ‘Turn up the radio’
 Firenze – (Adnkronos) – Cambio di programma per la pop star che ha abbandonato Firenze, uscendo dall’Hotel St Regis, e con la troupe e quattro camion della produzione video si è diretta a Galliano per girare delle scene in un distributore di benzina abbandonato.

Qui ha girato delle scene, vestita con parrucca bionda e corsetto nero, a bordo di un’auto decappottabile, in un distributore di benzina abbandonato, con le campagne mugellane a fare da sfondo. Nel tardo pomeriggio la troupe dovrebbe spostarsi nel centro storico di Galliano, prenotato fino alle 20. Nella zona, punteggiata di tipici viali alberati di cipressi, sono stati girati importanti spot pubblicitari in passato.
 Non è escluso che la pop star possa girare altre scene a Firenze, dove avrebbe girato la notte scorsa alcune parti del videoclip in piena notte, a bordo di una Cadillac nera.

In 42mila per Madonna: Show da cartone e stecche VIDEO

Le campane a morto suonano alle 22,12 e subito s’alza la navicella dorata che sparge fumo spacciato per incenso davanti a quarantaduemila persone che sperano di vedere Madonna ancora viva. È viva, magra e porta a spasso agile i suoi 54 anni fra gradoni che farebbero felice Zeman.

: madonna, show, ciccone, ballo, pistola, provocazioni, roma

E qui scatta uno show che confina col videoclip, dove tutto è vero come un cartone animato. Ben congegnato, naturalmente, intenso, come si addice a una grande professionista che s’arma di pop e quindi nemmeno con la pistola in pugno per cantare Revolver riesce a spaventare.

Dopo un’ora e 15 minuti di ritardo ci saremmo aspettati ben altro. Non pretendevamo mica le scuse di una star per carità, ma quantomeno di essere ripagati dell’attesa (e del prezzo del biglietto), quello sì. E invece la tappa romana del concerto di Madonna e’ stata una noia mortale. Intanto, non si e’ consumato nessuno scandalo come aveva minacciato. Niente anatemi contro il Vaticano, solo qualche palpatina lesbo e un veloce bacio con una ballerina.

Può essere anche bello, ma vuoi mettere l’amore? Benvenuta, miss Ciccone e auguri per Firenze e Milano

Madonna: Concerto a Istanbul, spogliarello hot VIDEO

La Madonna che non t’aspetti, che a quasi 54 anni si permette ancora di  fare scandalo. E l’ha fatto sul palco di Instanbul mostrando durante un concerto il suo capezzo destro.

madonna, concerto, istanbul, seno, destro, hot

Mentre cantava “Human Nature” al Ramat Gan Stadium di Istanbul, Madonna ha iniziato uno spogliarello e pian piano si è tolta la camicetta bianca. E tolta la camicetta, dal reggiseno nero di pizzo ha fatto uscire un seno, mostrando al pubblico in delirio e sotto choc per quel gesto provocatorio il suo capezzolo destro.

 Poi, la cantante si è voltata, mostrando sulla schiena la scritta “No fear”, niente paura.
 Madonna martedì sarà allo stadio Olimpico. Nel frattempo, tra un ciak del suo nuovo video e le prove del concerto si gode le vacanze romane.

Sharon Stone: E’ amore con il modello argentino Martin Mica.

– Il fenomeno delle “cougar “, donne sopra gli anta che preferiscono giovani fidanzati, si è ormai allargato a macchia d’olio, sopratutto fra le potenti attrici hollywoodiane. Dopo Demi Moore, Jlo e Madonna è la volta di Sharon Stone.

20120604_sharone-stone-toy-boy.jpg

 La leggendaria protagonista di “Basic Instinct”, 54 anni suonati, è stata sorpresa a fianco del suo nuovo toy-boy, il modello argentino ventisettenne Martin Mica.
 I due sono stati sorpresi a Venice Beach (Foto: Vanity Fair) mentre abbracciati si scambiavano coccole e baci incuranti dei paparazzi che immortalavano la nuova “unione”…

Madonna: Lancia il tour e scimmiotta Lady Gaga

Madonna ha dato il via al suo tour mondiale da Tel Aviv e poi sbarcherà in Italia per tre date: a Roma (12 giugno) Milano (14 giugno) e Firenze (16 giugno). Il live si è aperto con un appello alla pace in Medio Oriente ma uomini armati sono apparsi in uno dei numeri dello show. L’artista 53enne ha preso in giro Lady Gaga in “Express Yourself” sovrapponendo “Born This Way” (accusata di essere uguale alla hit di Madonna) e urlando: “Lei non è me”.

madonna2.jpg

“Ho scelto di iniziare la mia tournée mondiale in Israele per una ragione molto speciale e importante – ha spiegato la Madonna, applaudita da 32mila spettatori allo stadio Ramat Gan -. Come sapete, il Medio Oriente è in preda a conflitti da migliaia d’anni. Questi devono cessare. ‘Non potete essere miei fan e non volere la pace nel mondo. Bisogna dunque cominciare da oggi, da ciascuno di voi, perché se c’è la pace qui in Medio Oriente, ci può essere la pace nel mondo intero. Nessun conflitto può essere risolto infliggendo sofferenze a un altro essere umano”.

Nonostante scene da cheerleader e omaggi alla filosofia indiana, l’atmosfera dominante del gigantesco palco di Madonna era tetro e dominato dai colori del nero e del rosso.

 “Like A Virgin” hit che ha lanciato Madonna nello showbusiness è stata interpretata mimando un cabaret accompagnato dal violino. L’artista è stata poi portata in alto da quattro ballerini per poi essere lasciata su una piattaforma come fosse una vergine pronta al sacrificio. Per “Gang Bang” ha impugnato una pistola e da quel momento schizzi di sangue ovunque proiettato sullo sfondo del megaschermo. E’ apparso anche un fucile Kalashnikov per “Revolver” e qui – sul finale dello show mastodontico – si è insinuato il dubbio sulla coerenza tra l’appello alla pace e quello che si è poi visto durante lo show, che forse di pacifista aveva ben poco.

Adam Yauch dei Beastie Boys: I fan rendono omaggio rapper scomparso venerdì

Adam Yauch dei Beastie Boys è scomparso venerdì a New York, a soli 47 anni, dopo una lunga battaglia contro il cancro. Noto anche con il nome d’arte MCA, Yauch era entrato a far parte il mese scorso della Rock and Hall of Fame, ma a causa della malattia non aveva potuto partecipare alla cerimonia insieme agli altri membri del gruppo Mike ‘Mike D’ Diamond e Adam ‘Ad-Rock’ Horovitz.

adam.jpg

 Dopo aver debuttato negli Anni Ottanta come band punk rock, i Beastie Boys sono passati all’hip hop con il primo album “Licensed to ill”, il cui singolo “(You Gotta) Fight for Your Right (To Party)” divenne una hit mondiale. Con 40 milioni di dischi venduti, il gruppo è entrato nella leggenda del rap mondiale.

 Tra i fan che l’hanno ricordato nel fine settimane appena trascorso ci sono anche molti volti noti, tra cui Justin Timberlake, che ha postato su Twitter la sua tristezza per la scomparsa di un musicista che considerava un “pioniere nel campo dell’arte”.

 Tra le altre star che hanno salutato a modo loro Adam ci sono Madonna, i Coldplay, persino il Dalai Lama, ma anche Jovanotti, che dei Beastie Boys ha detto “Il gruppo che mi ha cambiato davvero la vita, mica tanto per dire, mi hanno mostrato una strada, fatto vedere che si poteva”.

 Adam Yauch,fan,omaggio, Beastie Boys,madonna

Marco Carta supera Madonna nella hit parade, Vasco sempre primo

Irrompe al secondo posto ex vincitore Amici e festival Sanremo
Marco Carta supera Madonna nella hit parade, che anche questa settimana e’ guidata da Vasco Rossi.

marco carta,madonna,vasco rossi,hit  parade

Necessita’ lunatica’, il quarto album dell’ex vincitore di Amici e di Sanremo, irrompe al secondo posto come piu’ alta new entry. La regina del pop scivola dal secondo al terzo posto, seguita da Adele, Lucio Dalla e Gotye, ancora primo tra i singoli. Stabile Caro amico ti scrivo di Lucio Dalla, sale di due posizioni Tiziano Ferro (ottavo), scendono One Direction e Bruce Springsteen

Madonna: La pop star non vuole che sua figlia Lourdes fumi

“Vorrei essere una madre più severa”

Madonna una mamma di quattro figli una pop star  non è facile,ha infatti ammesso che dovrebbe essere una mamma più severa,.alcune settimane fa avevano fatto il giro del web le foto di sua figlia Lourdes, 15 anni, intenta a fumare una sigaretta.

madonna,pop, star,figlia Lourdes

Non ne sono stata felice”, ha detto la 53enne cantante commentando l’accaduto. “Ma onestamente non credo di essere severa quando dovrei con i miei figli. Ogni giorno dobbiamo confrontarci e negoziare, è faticoso. Madonna è madre anche di Rocco, 11 anni (nato dalla storia con Guy Ritchie) e di David, 6, e Mercy, 5, adottati dall’Africa.

 Disapprovo chiunque fumi, soprattutto mia figlia”, continua Madonna. Peccato che sia proprio lei a dare il cattivo esempio fumando nel nuovo video di “Girl Gone Wild”, come sottolineato dall’intervistatore.

Non fumo, ha risposto seccamente Madge, con un sorriso sardonico stampato in volto. “Quello era solo un accessorio. C’è una grossa differenza. Lourdes ha fumato quella sigaretta prima che io girassi il video

 

Madonna nei guai: Album flop vendite gonfiate

La stampa ha dato l’ultimo l’album di Madonna MDNA come un successone, subito balzato in cima alle classifiche, ma le cose sembra stiano molto diversamente. Secondo “Forbes”, si tratterebbe in realtà di un successo “inventato” ed i numeri delle vendite sarebbero infatti stati gonfiati ad arte attraverso una mossa pubblicitaria.

madonna, mdna, vendita, numeri, gonfiati, lionel, richie

L’album infatti, oltre che negli store ed in formato digitale è stato associato alle vendite dei biglietti dei concerti della cantante: chi ha comprato online il biglietto poteva ottenere facilmente una copia omaggio.

 MDNA quindi dopo 15 giorni dall’uscita si rivela come il  secondo crollo di vendite di sempre: da 359 mila copie nella prima settimana a sole 59 mila nella seconda.
Il vero vincitore, come fa sapere “Vanity Fair”, sarebbe quindi Lionel Richie, con il suo album Tuskegee, suo miglior debutto degli ultimi 20 anni: 200 mila copie nella prima settimana, 110 mila nella seconda.